Posizionamento Motori Di Ricerca 2/5: Description e Keyword

attenzione: Questa guida è stata scritta parecchi anni fa, ed ora è un po' obsoleta. Se ti va di approfondire i temi di posizionamento nei motori di ricerca, marketing e promozione web, ti consiglio di visitare il mio nuovo sito posizionamentomotoridiricerca.com.



Questa è la seconda parte della guida SEO per il posizionamento nei motori di ricerca. Ti ho parlato in precedenza dei fattori che influenzano il posizionamento: voglio ora focalizzarmi su due meta tag importanti, description e keyword.

Di seguito ecco tutti i dettagli.

Meta Tag Description

Questo meta tag deve essere presente in ogni pagina del tuo sito. A livello di codice, devi assicurarti che esso si trovi prima del tag body.

Apri la tua pagina web, premi il tasto destro del mouse sopra una parte qualsiasi del
testo e scegli “HTML” (se usi Interet Explorer) o “Visualizza sorgente
pagina” se usi Firefox.
Questo ti permette di vedere il sorgente della
pagina, ossia il testo che è stato scritto da te per creare la pagina
web.

Esempio:

< meta name="description" content="Guida al posizionamento,
divisa in capitoli, ti permette di sapere le tecniche SEO
che devi adottare per rendere i tuoi contenuti visibili nei motori
di ricerca" />


Il testo che inserirai nel meta tag description sarà visualizzato nei risultati di ricerca di tutti i motori di ricerca, come google e Yahoo, se ritenuto utile e pertinente: per questo devi scrivere un testo che sia allo stesso tempo efficace, conciso e coerente con l'argomento delle pagine.

Se riesci a farlo, otterrai due vantaggi: la persona che ha effettuato la ricerca sarà interessata ad approfondire l'argomento e il motore di ricerca avrà ben chiaro l'argomento di cui stai parlando.

Ecco le regole per scrivere un meta tag description efficace:

  • La lunghezza del testo deve essere di circa 160 caratteri
  • Inserisci le parole chiave con cui vuoi salire nei risultati di ricerca
  • Non ripetere le parole chiave più di 1-2 volte
  • Scrivi un testo grammaticalmente e formalmente corretto
  • Non barare inserendo testi e parole chiave che non c'entrano nulla con la pagina
  • Cerca di riassumere in questi 160 caratteri il contenuto del tuo articolo
  • Evita di usare forzatamente le keyword

Se crei le tue pagine manualmente, tramite i programmi per costruire siti web, fai semplicemente attenzione a creare un meta tag description diverso per ogni pagina. Evita di fare copia e incolla e sforzati di scrivere una descrizione coerente per ogni pagina.

Se invece usi un software CMS come WordPress, Drupal, Joomla o altri programmi simili, devi fare particolare attenzione.
Spesso i CMS generano autmaticamente le pagine, ma non prestano attenzione alla personalizzazione del meta tag description.

Quello che ti consiglio di fare è di scaricare dei plugin appositi per ottimizzare il meta tag description:

Se hai dei dubbi, ti consiglio di scrivere in Google il nome del tuo CMS seguito dalle parole SEO Plugin (esempio: WordPress SEO Plugin) e troverai molto spesso la soluzione che stai cercando.

Di seguito tutti i dettagli:



Meta Tag Keywords

Google ha affermato di ignorare il meta tag keyword quindi mi sento di consigliarti di non prestare importanza a questo meta tag per il tuo sito.

Google does not use the keywords meta tag in web ranking

Video di Matt Cutts

Nella prossima parte di questa guida ti parlerò dell'importanza che del titolo e della semantica della tua pagina.

Guida completa al posizionamento

SEO Guida al posizionamento parte 1
SEO Guida al posizionamento parte 2


Tags: , , ,

6 Commenti

Luca
11.07.09

domanda. l’articolo è interessante ma non ho capito dove devo scrivere queste cose. help.

Ed
11.07.09

@Luca:
È semplice, apri la tua pagina web, premi il tasto DX sopra una parte qualsiasi del testo e scegli “HTML” (se usi Interet Explorer) o “Visualizza sorgente pagina” se usi Firefox. Questo ti permette di vedere il SORGENTE della pagina, ossia il testo che è stato scritto da te per creare la pagina web.
Se il testo è stato scritto con software tipo dreamweaver, non devi fare altro che aprire il file corrispondente alla pagina e modificarlo.
Se invece è stato creato con un CMS, allora cerca le impostazioni (su WordPress, Joomla ecc) riguardanti i meta tag, come ti ho specificato nell’articolo.

Le informazioni sui meta tag le trovi in alto, prima del tag BODY: troverai un testo fatto così:
meta name=”description” content=”testo….”

è proprio questo testo che devi modificare. Spero di esserti stato utile! 🙂

borania
11.07.09

Salve.
Mi piacerebbe realizzare un sito web gratis da sola, solo che avrei bisogno di alcuni consigli essendo principiante.
Diciamo i pro e i contro.
Ho già letto le condizioni generali, solo la paura di sbagliare o combinare qualche pasticcio.
Vorrei costruirlo abbastanza carino, in modo da attirare l’ attenzione ed essere abbastanza visibile.
Sono proprietaria di un negozio di artigianato artistico ed è da qualche annetto che ci penso ad un sito web tutto mio ed avere anche la possibilità di vendere on-line.
In attesa di riscontro, cordiali saluti.
Borania C.

eurorisparmio
11.07.09

Un fattore molto importante a cui molti fatidici Webmaster trascurano em cioè accaparrano il contratto di un sito web e poi si dedicano solo al desig e non approfondiscono nelle proprie capacità dove veramente serve essere impeccabili.

Fabrizio
11.07.09

Un ottimo articolo scritto in maniera semplice cosi come tutto il sito.
Veramente molto utile grazie del Vs lavoro!

i_meil
11.07.09

Un sito veramente utile, con un gran lavoro alle spalle. Complimenti per il fatto che offri tutto il tuo sapere agli altri.
Visto che ci sono volevo farti una domanda:
come comportarsi con le pagine web in cui non è possibile apportare modifiche HTLM? Per esempio sto costruendo, con lentezza un sito su altervista, ma le pagine HTLM non sono modificabili. Lo stesso problema esiste anche su blogspot.
Ti ringrazio
Saluti
I-meil

Lasciami un tuo commento

* Nome, Email e Commento sono richiesti


Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

OK