Come Creare Una Pagina Web: Guida Per Principianti

attenzione: Questa guida è stata scritta parecchi anni fa, ed ora è un po' obsoleta. Se ti va di approfondire come creare un sito internet, monetizzare con il web e in linea generale come costruire un sito ti consiglio di visitare costruireunsito.it.




Se vuoi sapere quello che ti serve per creare una pagina ed entrare nel mondo di internet, ma non sai da dove cominciare, leggi questa semplice guida. La guida è pensata per i principianti che vogliono creare pagine web e vuole indicarti quali sono i quattro passi da fare prima di poter creare la tua pagina. Questa guida prevede che tu acquisti un dominio dove inserire la tua pagina web.

Se cerchi una soluzione completamente gratuita, leggi la guida su Come Creare Una Pagina Web Gratis. Una volta che hai letto questa guida ti consiglio di concentrarti sui contenuti della tua pagina web, che saranno il vero cuore del tuo sito.

Di seguito tutti i dettagli.


Prima Di Creare Una Pagina Web: i passaggi fondamentali


Per creare una pagina web, devi prima di tutto scegliere se vuoi una soluzione gratuita o a pagamento.

Soluzione gratuita: puoi utilizzare dei servizi gratuiti che permettono di creare pagine web senza spendere nulla e che ospitano fisicamente anche i tuoi contenuti. Leggi, più in basso, come creare una pagina web gratis.

Se scegli la soluzione a pagamento, continua a leggere: si compone di 3 passaggi; nel primo dovrai acquistare il tuo sito, poi potrai successivamente realizzare la tua pagina web senza altre spese.

Ha il vantaggio di essere indipendente da chi ospita le tue pagine e di avere la massima libertà nei contenuti, nella grafica e nella progettazione. Ecco i 3 passaggi:

    1. Registrare un dominio
    2. Scegliere una piattaforma di pubblicazione
    3. Imparare a scrivere dei contenuti che portano visite


      Come Registrare Il Tuo Dominio

      registrare-dominio


      La prima cosa che devi fare è registrare un dominio. Un dominio è il nome del tuo sito e ti consiglio di fare bene questa scelta. Se, ad esempio, vuoi parlare di motociclette, potresti pensare ad un nome dominio simile a moticiclette-recensioni.it

      Ricorda che il dominio ospiterà la tua pagina web e tutte quelle che vorrai creare.

      In internet esistono vari tipi di dominio, che terminano tutti con un'estensione (.com, .it, .de, .net, .org ecc ecc). Se il tuo dominio è esclusivamente in italiano la soluzione di scegliere un .it è quella buona. Per completezza sappi che i domini .com sono generici, i .de sono tedeschi, i .ru russi e così via. Esistono altri tipi di dominio: i .org che rappresentano le organizzazioni, i .gov che vengono utilizzati dal governo, i .net che rappresentano una "rete" di contenuti collegati e i .edu che rappresentano siti dedicati all'educazione.

      Per non fasciarti la testa, ti consiglio di orientare la tua scelta su un dominio .it se devi scrivere in italiano e .com se hai intenzione di scrivere in più lingue.

      Tutto quello che devi fare, per registrare un dominio è recarti su un sito tipo register e verificare se il nome che hai scelto è disponibile o è già occupato da qualcun altro.

      Il prezzo per la registrazione di un dominio varia dai 10 ai 50 euro all'anno ed è normalmente comprensivo di hosting.


      Scegliere l'Hosting

      Hosting


      La seconda cosa che ti serve è appunto l'hosting. Cosa vuol dire hosting? Immagina di aver acquistato una cassetta della posta, bella e fiammante, con il tuo nome scritto sopra. Quello è il nome dominio. Ma se non hai una casa con un bel giardino dove puoi piantare la tua cassetta della posta questa non ti serve a niente. L'hosting è proprio la casa.

      Una volta che hai scelto il dominio, dovrai inserire all'interno dei contenuti, che sono in realtà memorizzati su un computer che prende il nome di "hoster" da cui appunto hosting provider.

      Ci sono moltissimi rivenditori in Italia e all'estero: sono famosi aruba, serverplan e quello che ti ho citato prima, register

      Tutti e tre questi esempi che ti ho citato si occupano sia di registrare il dominio sia di ospitarti con l'hosting.

      Gli hosting si differenziano prima di tutto in base a quanto spazio ti danno, a quante informazioni, quante pagine web quindi ti lasciano inserire nella loro "casa". Inzialmente non spaventarti e prendi un hosting che sia economico e che ti consenta di caricare almeno 50mb di spazio: in questo modo potrai inserire molti contenuti di testo, foto e altro.

      Altre differenziazioni risiedono anche nella cosiddetta banda a disposizione. Questo parametro è indicativo di quante persone possono collegarsi e scaricare contemporaneamente dal tuo sito senza rallentarlo e renderlo ingestibile. Attento a non confondere "banda" con "traffico disponibile".

      Il traffico disponibile è la quantità di dati che i tuoi utenti possono scaricare dal sito e comprende tutto: dalle pagine internet, al testo, alle immagini e a tutti i file che rendi disponibili. Devi fare particolare attenzione a questo punto poiché affidarsi ad un hosting che ti garantisce poco traffico potrebbe voler dire vedere il tuo sito temporaneamente sospeso per un periodo di tempo poiché il traffico disponibile è esaurito. O peggio ancora potrebbero metterti in conto dei soldi se sfori dalla dimensione di traffico disponibile. Allo stesso modo diffida di chi ti dice che il traffico è illimitato: questo è anche possibile, ma spesso lo è a scapito della banda. Ossia potresti ritrovarti nella posizione in cui puoi avere tutto il traffico che vuoi ma appena poche si collegano al tuo sito risulta tutto rallentato e ingestibile.

      La soluzione ottimale è quindi scegliere un servizio hosting che ti dia affidabilità sia in termini di banda che in termini di traffico.

      Sentirai parlare di Hosting condiviso (shared in inglese) o Hosting dedicato (dedicated server in inglese). La prima soluzione assomiglia ad un appartamento: insieme a te ci saranno altri siti, altri vicini di casa, ma tu avrai la tua bella cassetta per le lettere e il tuo spazio tutti per te. È la soluzione migliore per spendere poco all'inizio e vedere come va. Se invece sei una grande azienda e sai già che dovrai gestire tanti contenuti, molti utenti e avrai tanto materiale multimediale, come video e animazioni, allora dovresti scegliere un Hosting dedicato. L'Hosting dedicato è come una vilal di lusso. Fai attenzione però le differenze di prezzo sono enormi: puoi andare da 100-200 euro per un hosting condiviso fino a 1500-3000 euro per un Hosting dedicato.

      Sommando le spese di registrazione dominio e di hosting, dovresti avere una cifra che varia dai 100 ai 200 euro l'anno circa per un hosting condiviso e circa 2000 euro per un hosting dedicato. Tale cifra può aumentare in caso tu scelga dei servizi particolari o tu abbia necessità di ulteriore spazio.


      Software Per Creare Pagine Web


      Creare una pagina web senza una piattaforma di pubblicazione o un programma per creare una pagina web è impossibile! Cosa vuol dire? Se hai sentito parlare di HTML penserai che è necessario conoscere per forza un linguaggio di programmazione molto complicato per poter costruire una pagina web. Non è sempre così per fortuna!

      Ho preparato una guida per te con molti programmi per costruire siti web. Se hai fretta sappi comunque che oggi esistono delle piattaforme, ossia dei programmi pensati per internet, che ti consentono di pubblicare e scrivere le tue pagine web come se tu stessi normalmente scrivendo su un foglio di word. Quelle che io ti consiglio sono wordpress, che è la stessa piattaforma che uso io, oppure se ti senti un po' più coraggioso e hai dimestichezza con l'inglese, potresti provare drupal, movable type o joomla (quest'ultimo anche in italiano).

      Per installare questi programmi, ossia inserirli nel tuo spazio web hosting, sarà necessario un po' di studio, ma non è niente di così preoccupante. Parlerò ancora di FTP e di come caricare e installare wordpress nel tuo spazio web nei prossimi articoli.


      Scrivere I Contenuti


      La quarta e ultima cosa che devi fare è imparare a scrivere per il web. Potrebbe sembrarti facile, ma non è proprio autmatico. Nel web non ti trovi su un giornale, dove devi sparare titoloni sensazionali. Nel web la gente vuole sapere subito quello che hai da dire: dal tuo stesso titolo si dovrebbe capire di cosa parlano i tuoi articoli, i tuoi servizi, i tuoi prodotti o qualsiasi altra cosa tu voglia promuovere sul web. Scrivi in maniera chiara e facile ma, soprattutto, dai buoni contenuti: questa è la chiave per il successo. Se sai scrivere articoli interessanti, se sai dare davvero un contributo a chi ti legge, hai raggiunto il tuo scopo. Mi sentirai spesso dire "content is the king" che tradotto dall'inglese significa "il contenuto è la chiave" per il successo ovviamente.


      Cosa altro ti può servire?

      Nella costruzione di una pagina web è spesso necessario saper anche inserire dei contenuti fotografici, come immagini, icone e fotografie. Se non sai quali software puoi usare leggi la guida sui programmi per modificare foto online.

      Infine, quando il tuo sito sarà bello e pronto, dovrai far sapere al mondo che esisti e lo potrai fare tramite i motori di ricerca. I motori di ricerca, come Google, Bing e Yahoo sono indispensabili per te perché ti permettono di farti trovare online e di far conoscere così i tuoi contenuti, ti consiglio di leggere la SEO guida nella sezione Motori di Ricerca e di scoprire quali sono le buone regole per promuovere un contenuto. Ma non avere fretta! Pensa prima di tutto a creare contenuti buoni e utili, vedrai che spesso le visite arriveranno da sole.



      Se desideri creare una pagina web gratuitamente, puoi scegliere tra molte risorse messe a disposizione da vari siti  che ora ti vado ad elencare. Ricorda però che questi servizi sono limitati e non ti permetteranno mai di raggiungere il traffico web che potresti ottenere con un sito di tua proprietà. Detto questo, ecco l'elenco dei siti che ti permettono di creare una pagina web gratis:

      • Virgilio Xoom: ti permette di creare un blog o una semplice pagina web grazie a procedure guidate. L'aspetto del tuo sito web e delle tue pagine sarà personalizzabile scegliendo tra dei temi predefiniti e potrai aggiungere altre funzionalità quali le gallery fotografiche, i commenti e contenuti multimediali. Leggi la guida: creare sito gratis.
      • Ho creato una guida con più di 18 siti che ti permettono di creare un sito gratis. In questa guida troverai le informazioni e le caratteristiche che differenziano i più famosi servizi web che permettono di creare una pagina web personalizzata.
      • Se stai pensando alla tua pagina web come un blog personale ti potrebbe interessare leggere questa guida su come fare un blog utilizzando la famosa piattaforma Blogger di Google; oppure scegliendo di costruire blog con altervista.
      • Se non vuoi studiare l'HTML e non sei un tecnico, puoi leggere la guida su come creare un sito gratis senza conoscere l'HTML dove ti spiego le funzionalità di Doodlekit, una piattaforma pensata per crare semplici pagine web.


      Per approfondire

      Per saperne ancora di più su come creare una pagina web, puoi dare un'occhiata a queste risorse che ho selezionato per te:

      • W3C Validator Markup: ti permette di controllare se la pagina Web che hai creato rispetta gli standar di compatibilità per un web più efficiente, a cura del consorzio W3C.
      • Web Page su Wikipedia: tutte le informazioni tecniche per avere un'idea dei termini utilizzati nel web design, il linguaggio HTML e XHTML.
      • Html.it uno dei migliori siti per imparare l'HTML e il linguaggio per scrivere una pagina web. Questo sito è una risorsa che io stesso utilizzo molto spesso per tutti i dubbi e le necessità che ho ogni giorno nella creazione delle mie pagine, quindi mi sento di consigliartela di cuore.


      Tags: , ,

      31 Commenti

      lamberto
      09.30.09

      Commento : ciao sono lamberto avrei bisogno di aiuto ho creato delle pagine e piano piano continuando a leggere in internet delle guide sono riuscito a capire e a fare ftp e cosi ho creato questo sito http://digilander.libero.it/ape64/ftp.digiland.it/index.html
      ho fatto molti errori e se tu noti nella pagina dei miei errori ho inserito una serie di domande in questo momento avrei bisogno di aiuto nella 3 sezione .
      non riesco ad inserire il bottone invia in modo che qualcuno che lascia un commento possa poi restare inserito nella pagina io uso office share point gentilmente mi puoi aiutare ?ti prometto anche di inserire il tuo link nelle mie pagine penso che ti possa far piacere perche un piccola publicita ti possa far piacere (come adesso io cliccando su submit comment questo tasto come lo creo? devo mettere un collegamento ma a cosa?)

      Ryuichi
      09.30.09

      Ciao Lamberto 🙂
      La soluzione più semplice è quella di adottare un piccolo script che si occupa di fare il lavoro per te: si chiama istant comment e ho creato una guida proprio partendo dalla tua domanda. La puoi leggere su http://www.costruireweb.it/modulo-commenti-come-inserirlo-nel-tuo-sito_20100121.htm

      Il programma è gratuito.

      Un’altra soluzione è quella di seguire la mia guida che trovi in home page e realizzare tutto il sito con WordPress, che ha tutte le funzionalità che ti servono già pronte.

      Ti ringrazio per la domanda perché mi è di spunto per creare un articolo che guidi anche gli altri lettori di costruireweb nella creazione di un semplice modulo commenti 🙂

      ape
      09.30.09

      ciao sono lamberto ho bisogno del tuo aiuto perche non riesco a istallare wordpress con filezilla non riesco a capire i passaggi da fare ho scitto anche nel forum sono sicuro che tu mi aiuterai a capire
      nello spazio di libero ho una mail dove non ho mai usufruito delle sue pagine e tutto nuovo devo caricare li dentro wordpress? ho provato ad andare con filezilla e mi ritrovo wordpress ma non avendo costruito nessuna pagina index e come se il sito non fosse ancora nato e al’interno di word non trovo il faile setup cosa sbaglio?

      ape
      09.30.09

      Commento ciao ryuichi aiutami a capire dove ho sbagliato ho anche lasciato delle domande nel forum grazie lamberto

      Ryuichi
      09.30.09

      certo! Ho risposto alla discussione sul forum ci becchiamo lì 🙂

      Nome
      09.30.09

      Ciao! mi è sembrato molto utile tutti i tuoi consigli. Ti racconto, io ho fatto un sito web con “Wix” e ho comparto il hosting di “Aruba” ma sinceramente ho lasciato perdere! troppi guai per puntare il dominio ecc… Così, adesso ho deciso di scaricare qualche programma, (personalmente mi piacerebbe qualcuno tipo “Wix”) lo trovo facile d’usare e con delle immagini meravigliose! ma sinceramente non capisco un tubo!.
      Poi loro non vendono il programma, perché ti fanno pagare per usarlo e pubblicare il tuo sito. Allora, visto che tu te ne intendi, sapresti dirmi se c’è qualcuno con queste caratteristiche? dico tipo wix editor?. Ti ringrazio molto! buone cose! “Katia”

      Ryuichi
      09.30.09

      Ciao Katia
      personalmente, di programmi “facili” per fare web mi viene in mente iWeb, ma è solo per computer Mac.

      Qui c’è una lista di 30 programmi per creare siti web: http://www.costruireweb.it/programmi-per-costruire-siti-web_20091007.htm dai un’occhiata e vedi se c’è qualcosa che fa per te 🙂

      fabio
      09.30.09

      scusa posso sapere come creare una griglia come questa o piu lunga,grazie

      Jacopo
      09.30.09
      Daniele
      09.30.09

      Ciao! Forse Vi faccio la domanda da 100 milioni di dollari o forse no!

      Io ho un blog su libero, dove tramite un loro editor puoi personalizzare il tuo spazio inserendo anche le foto!

      Ecco il punto…le foto!

      Ho scoperto da ieri, vedendo che i miei 3 blog si erano “spenti”, che se il programma di hosting svalvola o non sò cosa, tutte le foto che hai inserito spariscono in un secondo, e con esse tutto il lavoro che hai fatto fino a lì!

      Io uso (anzi usavo) Imageshack!

      La domanda che vi faccio è se esiste la possibilità di creare un “link” di una foto indipendente da un programma hosting, mettendo quindi in “cassaforte” ciò che si è fatto con tanta dedizione!

      Grazie!
      Daniele

      simona
      09.30.09

      ciao e da poco che ho una pagina personale e pubblica su facebook vorrei sapere dei programmi per creare immagini con scritte da scaricare gratis . e se e’ possibile puoi passare dalla mia pagina e dirmi cosa ne pensi vorrei qualche consiglio per far aumentare i fans .
      grazie mille

      Paola
      09.30.09

      Ciao!
      Vorrei creare una pagina web solo per poco tempo e poi lasciare. Ho iweb ma non l’ho mai usato. Mi chiede, anche solo per la prova, di lasciare il numero della carta di credito dalla quale preleveranno ben 79 euro all’anno. Temo di dimenticare di disiscrivermi o che non sia così facile come l’accesso, quindi non mi fido e comunque non mi piace che mi chiedano soldi per usare un programma che ho comprato col mac (un po’ di anni fa, è vero..). E’ una cosa che trovo sbagliata. Cosa posso usare in alternativa come programma per imparare e valutare se, in caso, lasciare stare perché non sono capace? La mia non è una questione professionale ma solo ludica e se il tutto viene male, lascerei stare…
      Grazie, siete gentilissimi.
      Paola

      Francycapri
      09.30.09

      Ciao ma non fai dei tutorial per spiegando come si crea un sito con i programmi di Adobe??

      Peppe
      09.30.09

      Ciao..
      Ho bisogno di aiuto!Sono nuovo nel campo,dovrei creare un sito con wordpress ma mi sono imbattuto in un problema.Ho installato e configurato il CMS e tutto fila liscio, adesso dovrei mettere una pagina di introduzione per la privacy, questa deve essere una pagina esterna al sito (e non cambiare la home come nelle impostazioni), come faccio a inserirla come index? e poi da li attraverso un link reindirizzarla al mio sito?
      Grazie…

      loris
      09.30.09

      ciao ,ho creato delle pagine web con Microsoft Publischer, come faccio ora a pubblicarle??

      gajim
      09.30.09

      ciao ryuki grazzie per lla guida e veramente utile ed ben fatta la capisco pure io che non sono uno smanettone ci becchiamo in giro

      tommaso
      09.30.09

      salve,vorrei avere un sito tutto mio per pubblicizzare delle case in affitto:quanto posso spendere e sopratutto come si inizia??grazie

      youness
      09.30.09

      salve, volevo promovere il mio sito, per renderlo vesibile nella nostra zona anche se il cliente, non ci cerca fatemi sapere grazie

      franco
      09.30.09

      Complimenti. E’ esauriente e mi è stato utile.

      Stefano cozzolino
      09.30.09

      Ho letto i tuoi consigli e vorrei usarlo per creare la mia pagina web,
      Ho una piccola impresa edile e vorrei farla crescere anche in rete . Lei foto dei miei lavori devo prendermi dalle mie cartelle ho posso prenderle anche in rete. Grazie

      Luca
      09.30.09

      Salve,

      vi vorrei segnalare anche questo blog dove vengono spiegati come selezionare un web hosting e conoscere i software per la gestione del nostro sito dal lato server.

      chrigio
      09.30.09

      ciao, come e dove devo mettere l’impressum nella pagina web?

      Paul
      09.30.09

      Sono principiante,ho aperto webnode,tutti queste sigle ecc sono nuove per me.
      Ho scritto la presentazione,è la stessa cosa del blog ? Come scrivere i tags ?
      Esiste un manuale davvero semplice ? Il blog si fà cosi. Un tag si fà cosi. ecc .
      Vorrei imparare a gestirlo molto bene . Ho letto che questi siti,sono limitati
      nel tempo,scadono. Webnode scrive che è per sempre,è vero ?
      Grazie Paul .

      amel
      09.30.09

      vorrei una pagina web per essere su internet la farei su test scientifici e indovinelli sia facili che difficili e parlero anche un pò di me

      Gerd
      09.30.09

      Ho acquistato un dominio da Register. Posso ora scaricare la piattaforma o devo prima scegliere un host, può essere uno ?qualsiasi? Gerd

      Amed
      09.30.09

      Salve, da la mia ricerca su internet ho trovato il tuo blog di guida per aiutare che ha bisogno dopo aver letto tuoi argomenti sono rimasto sorpreso per la tua capacità di spiegazioni per questo ho preso la volontà di scriverti sperandomi d’aver il tuo aiuto .
      Io creato alcuni siti per mettere i programmi video blog ecc,, ma non riesco a fare nulla perche sono appena principiante .Per questo vorrei chiederli se potresti darmi una mano come si fa ? grazie ..

      mlp channel Giorgi apple
      09.30.09

      Ecco i grandi siti web

      Arianna
      09.30.09

      Molto utili grazie

      ettore
      09.30.09

      guida utilissima! Seguendo il vostro consiglio ho installato WordPress su https://www.tophost.it e mi sto trovando benissimo, grazie!

      Larry
      09.30.09

      Ciao complimenti per il tuo sito. Grazie ai tuoi consigli ho creato questo splendido sito internet su Palma di Maiorca.

      Larry
      09.30.09

      Ciao complimenti per il tuo sito. Grazie ai tuoi consigli ho creato questo splendido sito internet su Palma di Maiorca https://www.palmadimaiorca.eu

      Lasciami un tuo commento

      * Nome, Email e Commento sono richiesti


      Questo sito web utilizza i cookie e consente l'invio di cookie di terze parti. Premendo il tasto OK o compiendo una qualunque azione all’interno del sito web accetterai l'utilizzo dei cookie. Per saperne di più su come modificare o negare l'utilizzo dei cookie consulta la nostra: Privacy Policy

      OK